La location dell’evento. 3


La manifestazione del 2/3 Giugno si terrà all’interno de “La Fabbrica Area Expo” di Cerea, Verona. Quest’ultima e un’area ricavata dal restauro della ex Perfosfati di Cerea che conta una superficie di 8400 mq suddivisi nei due paraboloidi e nei due padiglioni in muratura, sale confortevoli e attrezzate per convegni e corsi di formazione con uso di computer; a richiesta è disponibile una cucina professionale con sala ristorante annessa ed un bar dove poter prendere un veloce caffè.
Quest’area fieristica si colloca in uno snodo viario importante di ben tre province: Verona, Rovigo e Mantova, con degli ampi parcheggi sia all’interno dell’area che nelle vicinanze ed è facilmente raggiungibile con tutti i mezzi, treno e autobus compresi.

L’AreaExp, da tutti ritenuta un complesso di archeologia industriale di notevole bellezza e dotato di spazi e servizi preposti a dare visibilità e risposte alle imprese e ai cittadini, si impegna a valorizzare e a stimolare il tessuto economico e il potenziale culturale del territorio, organizzando, in collaborazione con altri enti o istituzioni rilevanti, e promuovendo manifestazioni, fiere, congressi, mostre ed eventi che sappiano rappresentare un’occasione di sviluppo.
I benefici per le imprese e per la comunità tutta, a cui aspiriamo, passano attraverso la conservazione e la valorizzazione di questo patrimonio espositivo e soprattutto attraverso una gestione efficiente, orientata al cliente e professionale, che sappia esprimere e favorire tutte le innovazioni in grado di creare attenzione, attrarre investimenti, sviluppare positive sinergie e pensare al futuro del nostro territorio.

Dal recupero del passato un investimento per il futuro.

Nel 1908 inizia la costruzione della fabbrica di concimi chimici Perfosfati. Nel corso dei decenni – praticamente fino agli anni Sessanta – ai più vecchi edifici si aggiungono ulteriori costruzioni, occupando un’area di 36.000 mq. Nel 1988 la fabbrica Perfosfati sposta la produzione in una zona più idonea. L’intero complesso resta vuoto, lasciando abbandonato un ingente spazio nel pieno del tessuto urbano di Cerea, a pochi passi dal centro.
Nel 1995 l’Amministrazione Comunale acquisisce una parte dell’area e inizia la progettazione del piano di recupero; primo obiettivo la ristrutturazione dell’edificio più antico, vincolato dal Ministero dei Beni Culturali ed Ambientali in quanto sito di archeologia industriale. Nel 1996, mentre iniziano i lavori, prosegue la fase progettuale: tocca all’altro edificio protetto da vincolo, il Capannone Paraboloide Grande. Nel 1999 viene aperta la strada che completa la circonvallazione interna alla ferrovia. Iniziano i lavori nel Capannone Paraboloide Grande. Utilizzando strumenti come i Patti Territoriali (Legge 28 Dicembre 1996 n. 622) e i Contratti di Quartiere (Decreto Ministeriale 22 Ottobre 1997) viene progettato e finanziato il recupero delle restanti parti dell’Area Perfosfati. Nel 2000 viene completato il secondo stralcio dell’edificio più antico, cominciano i lavori al Paraboloide Piccolo, del Parcheggio di via Oberdan e del sottopasso ferroviario. Vengono abbattuti gli edifici di cui non è previsto il recupero. Nel 2002 viene completato il Paraboloide Piccolo. Si è da poco conclusa la fase di ristrutturazione dell’area di circa 2.000 mq degli ex laboratori, dell’area espositiva esterna e del parcheggio adiacente ad esse.

Con la costituzione di questa società l’Amministrazione Comunale di Cerea ha voluto dare avvio alla gestione economica del complesso di archeologia industriale, risalente ai primi anni del secolo scorso, derivante dal recupero dei fabbricati della vecchia fabbrica Perfosfati. Quindi non un punto di arrivo, ma la partenza di una organizzazione più agevole ed efficiente, che possa rapportarsi con altri enti o istituzioni territoriali rilevanti per dare impulso a tutte le attività in grado di portare il complesso dell’AreaExp al servizio del territorio della Pianura Veneta quale punto di riferimento per tutti i cittadini e le nostre imprese.

 
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

3 commenti su “La location dell’evento.

  • ares78

    L’idea parte divinamente,ora manca solamente l’impegno dei soci, nel divertirsi cercando di realizzare una manifestazione da sogno, in modo tale che un domani possa essere ricordata da tutti, ma sicuramente impressa nei nostri cuori.
    Un esperienza unica di un evento che non capita tutti i giorni e del tempo passato con amici che li accomunano le stesse passioni, il pesce in acqua e il vino con la gnocca.
    Oltre a questo, concludo ringraziando le persone che stanno operando alla realizzazione del progetto e un augurio a tutti per una buona riuscita.